L’Accademia Centaurea sorge nell’Ottobre del 1989 all’interno dell’Associazione Italiana Ricerca Rimedi Floreali nata allora dall’esigenza di un gruppo di medici, psicoterapeuti, erboristi e altri operatori nel campo della salute e delle terapie evolutive, con lo scopo di far conoscere e sviluppare il pensiero del Dr. Bach nella relazione d’aiuto attraverso le essenze floreali. L’Accademia Centaurea - costituita dai relatori dell’allora Associazione - dopo 19 anni di ricerca e divulgazione nel 2007 si costituisce come Associazione di docenti e continua a promuovere e divulgare percorsi di formazione nell’ambito dei rimedi floreali, con l’intento di diffondere, perseguire e salvaguardare, modalità di studio e ricerca sulla visione dell’Uomo e della Natura, nonché sui concetti di salute e malattia secondo le indicazioni tracciate dal Dr. Bach. L’obiettivo è quello di patrocinare e incentivare lo studio e la ricerca a diversi livelli di approfondimento nella conoscenza dei rimedi floreali.

Modulo base
Aperto a tutte le persone interessate, fornisce una conoscenza base sulla vita e il pensiero di E. Bach e sui singoli rimedi floreali.
L'obiettivo del modulo base consiste nella possibilità di utilizzare i rimedi floreali come strumento di conoscenza e autocura in situazioni relativamente semplici e definite. Si svolge in diverse città in Italia (maggiormente in toscana), a cura di uno o più relatori per un monte ore variabile secondo le situazioni in cui viene organizzato.
Al termine verrà consegnato un attestato di partecipazione che permette l'accesso ai successivi moduli di approfondimento. L'attestato certifica il monte ore effettuato.

Monografici di approfondimento
L'obiettivo è di approfondire la conoscenza dei rimedi floreali secondo le varie modalità di approccio dei relatori, sulla base di conoscenze erboristiche, simboliche, artistiche, psicologiche, cliniche, esperenziali.
I moduli di approfondimento sono visibili ogni anno (a partire da Gennaio) nel calendario generale degli eventi patrocinati e certificati da Accademia Centaurea.
Al termine di ogni modulo, verrà consegnato un attestato di partecipazione in cui risulterà il monte ore corrispondente.
Nel caso di richieste specifiche da parte di organizzazioni e gruppi i singoli stage – moduli base e approfondimenti – possono essere attivati singolarmente o accorpati in base alle proposte del richiedente, previa disponibilità dei relatori. E’ possibile scaricare l’attuale calendario dal sito, per informazioni:
Accademia Centaurea: infocentaurea@happyfarm.it

Fiori di Bach per gli animali
Formazione permanente sull'utilizzo dei rimedi floreali con gli animali per approfondire, sotto molteplici aspetti, questo estremamente specifico campo d'azione. Gli incontri, teorici ed esperenziali, sono aperti a tutti, allo scopo di creare una cultura di rispetto verso il mondo degli animali, oppure per una vera e propria formazione professionale; unica condizione richiesta è quella di iniziare l’iter formativo con l’introduttorio e il primo livello proposti annualmente.

Supervisione individuale L’Accademia Centaurea offre l’opportunità di una “supervisione individuale” a tutti coloro che hanno fatto almeno il corso base con l’Associazione Centaurea o il I° livello con l’Accademia Centaurea e a tutti coloro che hanno una buona formazione di base fatta in altri ambiti e intendono utilizzare i fiori non solo a scopo personale.
Il termine supervisione è comunemente usato in ambito psicoterapeutico, ma, essendo rivolta al percorso floreale, ci sembra opportuno chiarirne il diverso senso.
La nostra supervisione vuole essere un accompagnamento per coloro che si accingono ad operare o già operano utilizzando i rimedi floreali nella relazione di aiuto agli altri.
Un tutoraggio fatto da chi ha una lunga esperienza nei riguardi di chi sta iniziando l’affascinante esperienza della relazione di aiuto per mezzo dei rimedi floreali.
Questo affiancamento si ripropone 3 livelli:

1. Far conoscere le modalità di un corretto colloquio di orientamento per la scelta dei rimedi floreali

2. Creare l’opportunità di un confronto sulla scelta dei rimedi somministrati nei vari “casi” che vengono presentati

3. Approfondimento del problema che si trova a vivere il terapeuta rispetto al “caso” presentato.

Tutto ciò partendo dal presupposto che ogni colloquio di orientamento rappresenta per ognuno di noi una grande opportunità per confrontarci con i nostri propri disagi.
La relazione con l’altro è sempre una buona occasione per sondare noi stessi e fare il punto sul nostro bisogno di guarigione e di evoluzione. … Spesso occorre domandarsi: di quale fiore ho bisogno io?

Si rendono, quindi, reperibili ad una supervisione individuale, nelle loro sedi, le seguenti relatrici dell’Accademia Centaurea:
Marina Menichelli: tel. 338/9131435-338/9131435-ore 13/14 e 20:30/21:30-
marina.menichelli@happyfarm.it
Marta Marini: tel. 055/8300587-335/6676608-marta.marini@libero.it
Daniela Giannini: tel. 055/2302243–339/6380283
Cristina Bolzan: tel. 051/6234673-051/6234673-pritpalkaur@women.it
Lucia Lorenzi: lucia.lorenzi@tin.it

Calendario 2012 - Eventi culturali di conoscenza e approfondimento sui Rimedi Floreali patrocinati e certificati dall'Accademia Centaurea

DOWNLOAD

Iter formativo, relazione d'aiuto per gli animali

Calendario Centaurea 2013

Corso base Toscanella di Dozza

Animali I° livello  base Firenze

Introd. animali Bergamo

Introd. animali Bologna

Immag-in-azione incontro aperto a tutti

Accompagnamento animale in fase terminale

Dal sintomo fisico al Fiore

Desiderio e creativitàIndividuazione Rimedi Floreali negli animali

Il mondo emotivo dei cavalli e i disturbi comp. ossessivi

Il mondo emotivo dei gatti e l’aggressività

Ascolto sensibile e dosaggi

Corso base Firenze 2013